Ritratti in natura – Il camoscio

Il Camoscio

In questo caso un camoscio, ma in genere di tutte le inquadrature il ritratto è fra quelle che mi piace di più.

Cogliere un’espressione particolare, uno sguardo, una sorpresa negli occhi è un’emozione indescrivibile, un momento di contatto, durante il quale quasi ci si parla, ci si sente parte dello stesso mondo. E’ anche un atto di fiducia che l’animale  ci dimostra, fermandosi un attimo prima di fuggire. Insomma, va al di là dell’immagine stessa.

Questo ritratto è stato fatto in Valnontey. Il sole arrivava da dietro al camoscio, leggermente laterale, mi premeva cogliere la luce che scaldava un lato dell’animale e che lo illuminava in un gioco di chiaroscuro, lasciando una parte ben in ombra.

Ci siamo guardati per un pezzo e lui sempre fisso immobile.

Poi da dietro arriva una allegra brigata di bambini e… idillio terminato.

Alla prossima!

 

il camoscio

il camoscio

By | 2016-10-17T18:48:28+00:00 gennaio 7th, 2012|Categories: Europa|Tags: , |0 Commenti

About the Author:

Massimo Basso

Viaggiatore e fotografo, amo girare il mondo in cerca di nuove emozioni. Ho una vera passione per le persone e gli animali, è per questo che sono sempre alla ricerca di luoghi dove è possibile vivere veri sentimenti ed esperienze originali. Iscriviti alla newsletter, clicca qui per rimanere aggiornato sulle novità oppure seguimi su Facebook o su Flickr Le fotografie su questo sito sono copyright © Massimo Basso

Traveler and photographer, I love to travel the world in search of new emotions. I have a real passion for people and animals, that is why I'm always looking for places where you can experience true feelings and original emotions. Subscribe to my newsletter, to get updates or like my Facebook page or Flickr Photos are copyright © Massimo Basso.

Licenza Creative Commons Le fotografie sono (Photos are) © Massimo Basso

Scrivi un commento